Mosaici di Diabolik

Le parole sono pietre

 

nessuno può prendersi gioco di me, work in progress

Nelle scuole si sta abbandonando la scrittura in corsivo. Troppo complicata? troppo difficili da tradurre certi scarabocchi? semplifichiamoci dunque la vita tanto già i nativi digitali in futuro non avranno più bisogno di conoscere l’antica arte della calligrafia.

Balloon Diabolik, detail

Antico è anche il mio mestiere in cui le mani sono lo strumento per tagliare e modellare le tessere di pietra per creare un disegno ma anche per scrivere…un omaggio ai balloon dei fumetti ed in questo caso alla scelta di certi editori di continuare ad inserire manualmente i testi che accompagnano le vignette.

Citazione di Oscar Wilde,

Innovazione e tradizione possono e devono convivere!

Citazione di Pier Paolo Pasolini

 

One Comment

  1. Alessandra

    Condivido pienamente.
    La scrittura manuale ha un carattere artigianale come l’arte del mosaico, sono entrambi un patrimonio esclusivamente umano.
    Le dita costruiscono le lettere, non si limitano a cliccarle sulla tastiera.
    L’occhio segue la mano, il pensiero è collegato all’azione.
    Scrivere a mano accende molte più aree del cervello che il solo digitare, soprattutto quelle senso-motorie, in quanto vi è una maggiore partecipazione fisica.
    Gli strumenti digitali sono importanti e migliorano la qualità della nostra vita nella misura in cui sappiamo utilizzarli e non lasciamo che siano loro ad utilizzare noi.
    Per uno sviluppo completo e funzionale del bambino (e dell’adulto che diventerà) è fondamentale salvaguardare l’insegnamento e l’uso della scrittura manuale, soprattutto nel periodo dell’età evolutiva, integrandola gradatamente a quella digitale.
    Entrambe hanno una loro funzione e apportano ricchezza.
    Il rischio di una vita troppo semplificata e comoda è la perdita del contatto con il corpo e l’alienazione dalla realtà.
    Credo che l’essere umano si evolve quando è in grado di progredire verso il futuro senza perdere il meglio del passato.

    Alessandra Bartolini (grafologa)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...