Una porta può sembrare un quadro

Prima di fare (insieme all’amico decoratore Alessandro Fontanesi) il nostro primo prototipo non avevo mai immaginato di realizzare un mosaico sulla struttura di una porta perché, completamente rivestita di tessere di pietra, questa sarebbe diventata troppo pesante.

Porta scorrevole doppia

Utilizzando invece il mosaico come un dettaglio prezioso (circondato da grandi porzioni di superficie in resina cementizia) abbiamo verificato che aggiungiamo poco peso a strutture in legno tamburato che sono sia resistenti che leggere.

Brown, artistic door, detail

Ci sono poi serviti giorni, settimane, mesi di sperimentazioni per scoprire in quanti modi potesse coniugarsi il binomio tra mosaico e resina!

L'autore del rivestimento in resina cementizia

Da subito abbiamo lavorato su ante scorrevoli. In questo modo la porta ( non avendo una cornice) sembra davvero un quadro moderno appoggiato a terra.

SABBIA
170x250x5 (cm)

Normalmente tutte le porte, nelle nostre case sono uguali tra loro: si sceglie un modello in base al gusto personale e alla spesa che si vuole sostenere.

Noi vi proponiamo invece di rendere diverso e speciale uno degli oggetti più importanti della vostra abitazione. Le nostre soluzioni sono dedicate agli amanti della precisione sartoriale, del calore delle materie, del valore dell’artigianalità.

Mosaico, resina cementizia e foglia d'argento

Scegliamo prevalentemente accostamenti delicati tra colori e materie ( come le soluzioni tono su tono) per fare in modo che le nostre porte siano presenze discrete, non invasive, adatte a sposarsi ad ogni stile di arredo, grazie alla ricchezza e al calore della texture.

Una porta, due colori base, quattro sfumaturetexture diverse

Per chi invece preferisce grafiche più scenografiche è molto interessante il classico bianco e nero.

Black and white, superifici materiche 1

Le strutture vengono fresate a mano per creare le nicchie nelle quali si inseriranno le tessere di mosaico. Importante notare che lo spacco di ogni tessera resta a vista mostrando così l’anima delle pietre naturali.

Nicchie ad anello e strumenti di lavoro

Nicchie ad anello in cui inserire direttamente le tessere

La resina cementizia ha una consistenza densa: deve esser spatolata a mano e si possono ottenere svariati effetti lavorandola durante le fasi di asciugatura.

Intarsio su pannello, work in progress

E’ un procedimento delicato e di precisione, bisogna curare ogni dettaglio.

Intarsi a mosaico su pannello in resina cementizia

Con la nostra tecnica e i nostri materiali abbiamo realizzato anche testate letto, pannelli arredo, pareti divisorie.

Testata letto, headboard
testata letto in resina e mosaico

Testata letto, dettaglio dell'intarsio

Per mantenere pulite le superfici basta un panno, leggermente inumidito, passato dolcemente sulla resina cementizia. Per spolverare il mosaico basta un pennello morbido.

Sono opere che dureranno nel tempo senza perdere la loro bellezza!

Dettaglio di pannello arredo

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...