ARTE MUSIVA

Stone shadows: ritratti stilizzati

Piccoli mosaici 17×17 cm, realizzati con tessere di marmo e frammenti di materiali di recupero (ceramica, pietra e scarti di lavorazione industriale). La tecnica adottata è quella diretta cioé spacco a vista effetto bassorilievo. Ritratti stilizzati, omini o figure antropomorfe, che cercano di catturare l’incanto e la dolcezza di alcuni momenti della vita quotidiana.

(altro…)

Desdemona Metus “incontra” Diabolik

Questo mosaico (realizzato su un tondo di legno di 50cm di diametro) è un doppio omaggio! a Desdemona Metus e a Diabolik, nel cui sguardo si riflette il volto della protagonista del fumetto noir L’INSONNE. In un articolo precedente racconto da dove è nata l’idea per questo mosaico.

(altro…)

Omaggio a Roy Lichtenstein

Re-interpretazioni musive (40×40 cm cad.), omaggio a Roy Lichtenstein( New York 1923-1997), tra i più celebri esponenti della Pop Art.

Dal 1961 l’artista statunitense inizia ad inserire sistematicamente nei suoi lavori elementi tipici del mondo pubblicitario e dei fumetti, e ad utilizzare il puntinato Ben-Day, che diventerà una sua cifra stilistica inconfondibile.

Questi mosaici, realizzati con la tecnica diretta su rete di fibra di vetro, sono stati applicati su pannelli quadrati (55cm di lato) di compensato marino rivestito in ecopelle nera.